Nissan Qashqai 2.0 Dci motore M9R – anno 2008

Per vedere i contenuti, le risposte ed utilizzare tutte le funzionalità Accessi

Nissan Qashqai 2.0 Dci motore M9R – anno 2008


Anomalia rilevata: il veicolo entra in officina con le spie filtro antiparticolato e motore accese.  

Primo intervento: effettuata rigenerazione forzata; la spia FAP si spegne ma resta accesa quella motore.

DIAGNOSI:

  • P2002= Filtro antiparticolato (2° livello intasamento superato)
  • P1435= Rigenerazione filtro antiparticolato

Entrambi gli errori non possono essere cancellati. In particolare il P2002 denota che il FAP ha superato la 2° soglia di intasamento, molto pericolosa poichè al limite della reversibilità.

In ogni caso, in considerazione del fatto che la rigenerazione è andata a buon fine (e la spia specifica si è spenta),  consigliamo al Tech officina di procedere alla verifica dei parametri sensibili:

  • Pressione differenziale: valore compreso fra 10-20 mbar a motore al minimo. Questo confermerebbe l’avvenuta pulizia del filtro.
  • Assenza di altri errori in autodiagnosi.

Purtroppo i dati ci confermano però che il FAP deve essere sostituito, in quanto non sono presenti anomalie che hanno ostacolato la completa pulizia del filtro: si consiglia al Tech di procedere con la sostituzione del FAP iniziando con il lanciare il comando di “sostituzione del filtro antiparticolato”.

Di seguito si procede con il comando di “Annullare Dati Filtro antiparticolato“.

Questo comando comporta la cancellare degli errori memorizzati, relativi all’eccessivo intasamento del FAP, con il conseguente spegnimento della spia del motore.

CONCLUSIONI:

il guasto è stato causato da una negligenza del conducente che ha ritardato eccessivamente il ricovero in officina dal momento il cui si è manifestato l’alert sul quadro di bordo. 

L’intasamento eccessivo non permetteva l’autorigenerazione in strada, sarebbe per questo stata necessaria una rigenerazione forzata presso l’officina Checkstar.

La mancata rigenerazione pilotata ha causato il completo imbrattamento del FAP e di conseguenza l’obbligo alla sua sostituzione.

 

 

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.

Questo contenuto è riservato alle officine della rete Checkstar.

Accedi per vedere i contenuti!

Fai già parte della nostra Community? Login

Potrebbe interessarti anche...

Non hai trovato quello che cercavi? Checkstar - Tech Blog

Ricerca avanzata

Filtrare i contenuti per ottenere risposte utili

Chiedi alla rete

Fai una domanda e ottieni aiuto dalle altre officine

Richieste online

Chiedi aiuto all'area tecnica Magneti Marelli Checkstar

Chat tecnica

Magneti Marelli Checkstar risponde in tempo reale alla tua richiesta

Scopri la nostra app
App Store Google Play
I nostri social

Marelli Aftermarket ltaly S.p.A.
Viale Aldo Borletti, 61/63 - 20011 Corbetta (MI), Italy

Cap. Soc. EURO 7.000.000 i.v. - Registro Imprese Milano
Cod.Fisc. e P.IVA 08396100011 - REA di Milano n. 1681727